IL PROGETTO QUADRILATERO LA RILEVANZA SOCIOECONOMICA AMBIENTE E SICUREZZA BANDI DI GARA PUBBLICAZIONI E DOCUMENTI LEGISLAZIONE SALA STAMPA
 HOME CHI SIAMO CONTATTI
Quadrilatero: abbattuto diaframma galleria a Pontelatrave
Muccia (MC), 4 dicembre 2008
E’ stato abbattuto oggi l’ultimo diaframma della galleria “La Maddalena” sulla strada statale 77 Val di Chienti nel tratto Collesentino – Pontelatrave, previsto per il completamento della SS 77 Foligno – Civitanova Marche nell’ambito del sistema viario Quadrilatero.
All’evento, che ha coinciso con la tradizionale celebrazione di Santa Barbara - protettrice dei minatori - hanno partecipato le più alte cariche Istituzionali: il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli, il Presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca, il Presidente della Regione Umbria, Maria Rita Lorenzetti, il Presidente della Commissione Finanze e Tesoro del Senato, Mario Baldassarri, il Presidente dell’Anas, Pietro Ciucci.

Esprimendo viva soddisfazione, il Presidente Gaetano Galia ha dichiarato: “Dalla primavera il ritmo di avanzamento dei lavori è raddoppiato, un’accelerazione attuata con grande impegno per consegnare alla collettività, secondo i tempi previsti, l’asse stradale che attende da decenni. L’attività della struttura di Alta Sorveglianza della Quadrilatero - ha commentato Galia - garantisce un efficace controllo sui lavori e sulla loro rispondenza ai programmi, vigilando in maniera attenta e continua in un cantiere che coinvolge diverse centinaia di operai e tecnici specializzati del Contraente Generale. E’ la prima galleria - ha continuato Galia - che si apre nel lungo tratto previsto da Foligno verso l’Adriatico, una importante via che permetterà di migliorare accessibilità e viabilità”.

Sulla direttrice Foligno – Civitanova Marche, le opere viarie si estendono per circa 40 chilometri di cui le gallerie rappresentano il 60%, con una sensibile riduzione dell’impatto paesaggistico. Il progetto ha adottato le specifiche tecniche della nuova normativa del Testo unico delle costruzioni ai fini della sicurezza antisismica delle opere viarie, nonché le nuove Linee guida Anas per la progettazione della sicurezza nelle gallerie stradali.

“Per quanto riguarda il completamento della SS 77 - ha ricordato il Presidente Galia - è stato dato avvio alla progettazione esecutiva del restante tratto Foligno – Pontelatrave e, una volta terminata la procedura approvativa, l’apertura dei cantieri è prevedibile entro la prossima primavera. Sul fronte della direttrice Perugia – Ancona, i progetti esecutivi sono stati recentemente approvati dal Consiglio di Amministrazione della Quadrilatero. L’avvio dei lavori avverrà a breve lungo la SS 318 per la realizzazione del tratto Pianello – Valfabbrica e seguirà sulla SS 76, nei tratti Serra San Quirico – Albacina e Cancelli – Fossato di Vico, avendo acquisito nei giorni scorsi anche il via libera della Regione Marche.
L’impegno della Società è massimo per la completa realizzazione degli assi viari inseriti nel progetto Quadrilatero entro l’anno 2013”.

 
   

SOCIETA' TRASPARENTE

ANAS S.p.A.



Informativa Cookie

built with Fastportal3 by FASTNET S.p.A.