IL PROGETTO QUADRILATERO LA RILEVANZA SOCIOECONOMICA AMBIENTE E SICUREZZA BANDI DI GARA PUBBLICAZIONI E DOCUMENTI LEGISLAZIONE SALA STAMPA
 HOME CHI SIAMO CONTATTI
Cda Anas: la Provincia di Perugia entra nel capitale della Società Quadrilatero Marche-Umbria
Roma, 31 ottobre 2007

NOTA STAMPA ANAS

Il Consiglio di Amministrazione di Anas, presieduto dal presidente Pietro Ciucci, ha approvato la vendita di 30.000 azioni della Società Quadrilatero Marche-Umbria alla Provincia di Perugia (che aveva manifestato tale interesse, a seguito di apposita delibera consiliare del 18 settembre 2007), al valore nominale delle stesse, pari a complessivi € 30.000,00 (corrispondenti allo 0,3% del capitale sociale).
“Con l’ingresso della Provincia di Perugia nel capitale sociale della Quadrilatero – ha dichiarato il presidente dell’Anas Pietro Ciucci – si rafforza la compagine di questa società, che trova proprio nella diretta partecipazione degli Enti e delle Amministrazioni locali il suo punto di forza. Siamo convinti che la programmazione e lo sviluppo infrastrutturale non possano prescindere dall’apporto diretto delle popolazioni interessate e la Quadrilatero è per questa ragione un modello di compartecipazione che costituisce un esempio importante e ripetibile in altre realtà italiane”.
A seguito dell’operazione, Anas detiene ora il 75,12% del capitale sociale della Società Quadrilatero Marche-Umbria Spa. Gli altri azionisti sono Regione Marche (10%), Sviluppumbria Spa (7%), Provincia di Macerata (5,08%), Camera di Commercio di Macerata (2,5%) e Provincia di Perugia (0,3%).

 
   

SOCIETA' TRASPARENTE

ANAS S.p.A.



Informativa Cookie

built with Fastportal3 by FASTNET S.p.A.